STORIA E RISULTATI

Il Centro di Aiuto alla Vita di Alzano Onlus nasce ufficialmente il 18 ottobre 1988 nei pressi della basilica di San Martino ad Alzano, per iniziativa di alcune donne volontarie e grazie all'aiuto e all'incoraggiamento di don Fermo parroco di Alzano Lombardo.

Ottobre 1988

.... Don Fermo presenta alla comunità la nascita del CAV

    Da anni vado parlando del rapporto tra la nostra comunità parrocchiale e i problemi della VITA, creati dal nostro tempo. Sono rapporti di giustizia e di amore fraterno verso chiunque deve affrontare le difficoltà rispetto appunto alla VITA umana: ammalati, handicappati, malati non guaribili….
   
E in particolare c’è il problema dell’accoglienza della vita nuova, un’accoglienza resa più difficile dalla propaganda massiccia contro la vita nuova; l’aborto facile, il sesso come consumo di energie….
   
Finalmente anche nella nostra parrocchia, alcune persone hanno sentito il bisogno di riunirsi per fare qualcosa di veramente bello ed utile.
    S
ono sorte due forme, due organismi per la VITA:
    Il primo è il MOVIMENTO PER LA VITA, che si occupa della sensibilizzazione generale, con stampe, conferenze, pubbliche manifestazioni; è un movimento ormai nazionale.

   
Il secondo è il C.A.V. Centro di Aiuto alla Vita. Il C.A.V. ha il suo centro di ascolto, richiede personale specializzato, preparato allo scopo, per aiutare persone che hanno difficoltà serie davanti all’accoglienza della nuova vita.
   
I due organismi sono chiamati a completarsi a vicenda; uno non vale l’altro; non è però che uno sia migliore dell’altro. La presenza di tutti e due sul territorio è assai preziosa e permette a più persone, amanti della VITA, come lo è il Padre, di dare tempo, e4nergie, collaborazione di vario genere, perché la VITA umana sia anche oggi lo scopo principale delle varie scelte sociali, politiche ed anche religiose.
    La nostra parrocchia è ben felice di mettere a disposizione di questi organismi i locali di cui  dispone; è una scelta pastorale di primo grado.
   
Per il momento è nato il C.A.V. che ha già preparato (con l’aiuto dei volontari, ai quali va la nostra riconoscenza grande) la propria sede presso l’oratorio femminile (Via Roma). Il martedì 18 ottobre alle ore 15 inizierà la sua attività. Il centro sarà aperto il martedì ed il giovedì non festivi, dalle 15 alle 17. Va sottolineato che il C.A.V. che nasce in Alzano L. è in collegamento continuo con la sezione di Bergamo, che lo guida nei suoi primi passi.
    Diamo il nostro appoggio a questo C.A.V. e l’augurio che il Movimento per la Vita cresca anche in Alzano L.

 Don Fermo