Volontarie

CAPITOLO 2

Le volontarie sono l’anima dell’associazione, presenti e formate, umane e disponibili si specializzano e svolgono compiti distinti.
In particolare, le attività si distinguono in:

 

ASCOLTO
In una parola si riassume il compito principale del CAV. Le volontarie si prestano all’ascolto martedì, mercoledì e giovedì pomeriggio dalle ore 15.00 alle ore 17.00. In un ambiente riservato e silenzioso le mamme in difficoltà si raccontano e cercano il conforto. Si instaurano relazioni profonde, si creano collaborazioni con gli enti, si ammirano i bimbi che crescono. L’ascolto si esprime al suo massimo livello presso l’Ospedale Fenaroli, il venerdì dalle ore 8.30 alle ore 10.30. Qui le volontarie sono disponibili per il colloquio più importante, quello che precede la scelta di un aborto.

RELAZIONI ESTERNE

Incontri pubblici, con gruppi, con studenti, pagina Facebook e tutto ciò che può far conoscere l’attività del CAV e i suoi valori.

MAGAZZINO

Le volontarie del magazzino sono organizzate e indaffarate nel riordinare e preparare tutto il materiale utile ai neonati. In uno spazio a loro dedicato le mamme trovano i beni di prima necessità.

AMMINISTRAZIONE

È attività di supporto, di segreteria. E’ lo svolgimento delle pratiche burocratiche e contabili, l’organizzazione della raccolta fondi e degli approvvigionamenti.

ANNO 2017

 

ASCOLTO AL CAV: 450 ore

ASCOLTO IN OSPEDALE: 102 ore

RELAZIONI ESTERNE: 45 ore

MAGAZZINO: 490 ore

AMMINISTRAZIONE: 350 ore

Totale: 1.437 ore

Logo Ufficiale.png

Trent'anni di vita

  • Facebook

Il CAV risponde 24 ore su 24 ai numeri

340.6153628 / 349.8266482